Sandro Pochesci nuovo allenatore del Foggia Calcio?

Dopo la sfortunata esperienza di Bisceglie, mister Sandro Pochesci potrebbe ripartire dal Foggia Calcio. Contatti avviati, infatti, con i vertici societari dei Satanelli. La compagine rossonera, “nobile decaduta” che non è riuscita a centrare la promozione in Lega Pro al primo anno in quarta serie, attende una svolta circa le possibilità di ammissione del Foggia alla Serie C 2020-21.

L’ex allenatore della Ternana non vorrebbe scendere di categoria, nonostante non abbia raccolto grandi risultati con Casertana e Bisceglie nelle ultime annate. Una volta sostituito Rodolfo Vanoli, quest’anno Pochesci ha raccolto in Puglia appena tre punti in nove giornate, non riuscendo a migliorare una situazione già di per sé critica. I nerazzurrostellati sono poi retrocessi in D al termine dei playout giocati fra il 27 e il 30 giugno.

In casa Foggia, prima di pensare concretamente al futuro, c’è da sciogliere un nodo societario: Raffaello Follieri, imprenditore foggiano con interessi importanti negli Stati Uniti, ha già firmato nei giorni scorsi un contratto preliminare per l’acquisto del 50% delle quote del club attualmente nelle mani del Presidente Roberto Felleca. Quest’ultimo, rappresenta la Corporate Investments Group, società a cui fa capo l’80% del Calcio Foggia, con il restante 20% di proprietà dell’Amministratore Delegato Davide Pelusi.

Intanto, Pochesci è già pronto a tornare in sella per avviare un nuovo progetto tecnico.

Leggi anche:

Pochesci a YSport: “Bandecchi grande uomo, la Ternana per me un lutto” (Video)

Sandro Pochesci a YSport: “Potenza bellissima realtà, Caiata un Presidente passionale”

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e la Laurea Magistrale in Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, è anche speaker di Radio Punto Nuovo da agosto 2021.