Salernitana News, DS Fabiani: “Bilancio positivo, Cerci ha bisogno di tempo”

Intercettato dalle frequenze di Radio Mpa, il direttore sportivo della Salernitana, Angelo Fabiani, ha detto la sua sulle prestazioni finora offerte dalla squadra di Gian Piero Ventura, concentrandosi su alcune scelte di mercato fatte in estate insieme allo staff tecnico.

“Dobbiamo restare concentrati e pensare che a Cremona ci aspetta un’altra battaglia – ha detto il DS Fabiani -. Ad oggi il bilancio è positivo, senza alcun dubbio. Abbiamo smantellato una squadra che aveva fatto fatica per motivi che ancora oggi non conosciamo, mi sembra che Frosinone e Cremonese stanno vivendo la stessa situazione pur avendo organici fortissimi. Soddimo, Ceravolo,Ciofani, Agazzi, Bianchetti, Castagnetti, Arini: ma di che stiamo parlando?

E poi aggiunge: “Il calcio riserva sempre delle sorprese. Noi abbiamo un gruppo giovane e siamo soddisfatti, speriamo di continuare su questa squadra vedendo dove possiamo arrivare a maggio. Non ci sono sorprese né in positivo né in negativo, siamo in sintonia con quello che abbiamo costruito di partita in partita. Non era un dramma dopo Pisa, non siamo i più forti dopo l’Entella.

Le critiche a Ventura per l’arrivo di Cerci? C’è sempre stato un confronto sul mercato con la società, – ha ammesso il direttore Fabiani – se Lotito e Mezzaroma non avessero voluto un calciatore non lo avrebbero preso. Sapevamo perfettamente che parliamo di un giocatore reduce da una lunga inattività e abbiamo messo in preventivo che nemmeno due mesi sarebbero stati sufficienti per vederlo in buone condizioni. Bisogna avere pazienza senza caricargli pressioni sulle spalle né attribuire responsabilità. Se l’intento è quello di voler far pesare a Ventura questa situazione vi sbagliate di grosso, nella Salernitana si decide a livello collegiale.

Maistro? Lo abbiamo messo noi a disposizione dello staff tecnico e il mister ci ha detto che era adatto alla nostra rosa. Evidentemente abbiamo avuto ragione tutti noi”, ha concluso Fabiani.

Leggi anche:

Venezia-Livorno: la conferenza stampa di Dionisi pre partita

Perugia-Cittadella: la conferenza stampa di Venturato pre partita

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.