Roma-Ajax: Pronostico e Formazioni (Europa League 2020-21)

ROMA-AJAX – La Roma di Paulo Fonseca è pronta ad ospitare l’Ajax di Erik Ten Hag per il ritorno di quarti di finale dell’Europa League 2020-21. Qui di seguito, nel dettaglio, pronostico, quote e probabili formazioni della partita in programma giovedì 15 aprile alle ore 21.00.

Roma-Ajax: Pronostico, Quote e Consigli Scommesse

Si riparte dal 2-1 dell’andata a favore dei giallorossi grazie ai gol Lorenzo Pellegrini e Roger Ibanez. La Roma, per staccare il pass delle semifinali, avrà a disposizione più risultati: vittoria o pareggio, con qualsiasi risultato anche la sconfitta per 1-0, che, grazie ai 2 gol segnati in trasferta, consente la qualificazione al turno successivo.

Gli olandesi, invece, hanno solo due possibilità: vincere 2-1 e portare la partita ai tempi supplementari o vincere almeno 3-2.

Già in passato, l’Ajax è riuscita a rimontare lo svantaggio dell’andata superando il Copenaghen nell’Europa League 2016-17 e il Real Madrid nel 2018-19, entrambi i casi negli ottavi di finale della competizione.

La Roma è approdata ai quarti di finale dopo aver vinto il girone con 13 punti, superando Braga e Shakhtar Donetsk. L’Ajax, invece, si è qualificata terza del girone, dietro Liverpool e Atalanta, superando Lille e Young Boys nei turni precedenti.

Il giocatore giallo-rosso, Borja Mayoral, è il capocannoniere del torneo con 7 gol, mentre Klaassen e Tadic sono, con3 gol, i migliori marcatori della squadra olandese dell’Ajax.

In campionato la Roma arriva dalla vittoria casalinga per 1-0 contro il Bologna e nella classifica di Serie A è settima a 54 punti, staccata di ben sette lunghezze dal quarto posto.

Gli olandesi, reduci anche loro dalla vittoria in trasferta (1-0) contro il Waalwijk, comandano la classifica del campionato olandese, con 72 punti. Vantano un record di 23 vittorie, 3 pareggi e due sole sconfitte, nonché il miglior attacco (86 gol segnati) e la difesa meno battuta del torneo (20 reti subite).

Quote equilibratissime alla vigilia del match, con i bookmakers che propongono il segno X a 3.80. Stabile a 2.75 l’1 fisso, mentre l’eventuale “colpaccio” dei lancieri viene offerto a 2.30, complice la voglia di ribaltare il risultato dei ragazzi di Ten Hag. Ci aspettiamo una partita piuttosto aperta, con l’Ajax che potrebbe partire subito forte: per tale motivo, vi consigliamo di puntare sulla giocata “combo” 2/1T – X/2T. È questo il pronostico di Roma-Ajax.

Roma-Ajax: Probabili Formazioni e Ultime Notizie

Assenti per infortunio l’inglese Smalling, Kumbulla, Spinazzola e Zaniolo. Fonseca come sempre scenderà in campo con il 3-4-2-1. In attacco spazio a Dzeko. Sulla trequarti invece ci sarà Lorenzo Pellegrini, affiancato da Mkhitaryan, rientrato dall’infortunio. A centrocampo giocheranno Diawara e il francese Veretout; a destra Karsdorp e Calafiori, a sinistra, al posto di Spinazzola. In difesa il trio composto da Mancini, Cristante e Ibañez, match winner della gara di andata.

Ten Hag, invece, si affiderà al 4-3-3. Davanti, confermato il tridente composto dai due esterni offensivi Antony e Neres, con Tadic nel ruolo di falso nove. A centrocampo Edson Álvarez e Gravenberch saranno le due mezzali, con Klaassen nel ruolo del playmaker. In porta ancora in dubbio la presenza di Stekelenbourg, in difesa ci saranno Klaiber e Tagliafico, terzini, mentre la coppia centrale sarà composta da Timber e Lisandro Martínez. Assente per squalifica Rensch.

Ecco le probabili formazioni di Roma-Ajax:

ROMA (3-4-2-1): Pau López; Mancini, Cristante, Ibañez; Karsdorp, Diawara, Veretout, Calafiori; Lo. Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko . All. Fonseca

AJAX (4-3-3): Scherpen; Klaiber, Timber, Martinez, Tagliafico; Alvarez, Klaassen, Gravenberch; Antony, Tadic, Neres. All. Ten Hag

Dove vedere Roma-Ajax: Diretta Tv e Live Streaming

Roma-Ajax si giocherà giovedì 15 aprile alle ore 21:00 allo stadio “Olimpico”. Il match sarà trasmesso in diretta Tv in esclusiva sui canali Sky Sport Uno HD e Sky Sport HD (canale 252). In streaming sulle piattaforme Sky Go e NOW Tv.

Contributo di Biagio de Giovanni

Leggi anche:

Liverpool-Real Madrid: Pronostico e Formazioni (Quarti Champions League)

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e attualmente studia Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, ama, segue e pratica lo sport più bello del mondo.