Risultati Playout Serie C Ritorno: Squadre Retrocesse in Serie D

Primi verdetti in Serie C. Dopo l’assegnazione della Coppa Italia di categoria alla Juventus U23, si son conclusi ufficialmente anche i playout della Lega Pro 2019-20: giornata di oggi dedicata alle gare di ritorno degli spareggi per non retrocedere in Serie D. Qui di seguito i risultati finali del secondo round dei vari doppi confronti, con ben sei compagini costrette a salutare il calcio professionistico.

Risultati Playout Serie C Ritorno: Squadre Retrocesse in Serie D

Spettacolo confronto fra Pergolettese e Pianese, che danno vita ad un pirotecnico 3-3 sul neutro di Piacenza: salvezza acquisita per quanto concerne la squadra di Matteo Contini, retrocede la Pianese. L’Imolese, dal canto suo, difende il vantaggio conquistato all’andata e condanna alla D l’Arzignano Valchiampo.

Ribalta, invece, il punteggio del primo round l’AZ Picerno, che rifila tre gol al Rende, penultimo alla fine della regular season e ora costretto a tornare nel calcio dilettantistico. Salutano la Lega Pro anche Ravenna e Bisceglie, sconfitte nel doppio confronto rispettivamente da A.J. Fano e Sicula Leonzio.

Impresa dell’Olbia in casa della Giana Erminio, con il pari al 93’ che vale la salvezza per i sardi.

Qui di seguito i risultati finali delle gare di ritorno dei playout di Serie C:

Imolese-Arzignano Valchiampo 0-0 (dopo il 2-1 dell’andata, retrocede l’Arzignano Valchiampo)

Pergolettese-Pianese 3-3 (dopo lo 0-0 dell’andata, retrocede la Pianese)

Picerno-Rende 3-0 (dopo lo 0-1 dell’andata, retrocede il Rende)

Ravenna-A.J. Fano 0-1 (dopo lo 0-2 dell’andata, retrocede il Ravenna)

Sicula Leonzio-Bisceglie 1-0 (dopo l’1-0 dell’andata, retrocede il Bisceglie)

Giana Erminio-Olbia 1-1 (dopo lo 0-1 dell’andata, retrocede la Giana Erminio)

Leggi anche:

Ternana-Avellino Playoff Serie C: Data e Orario della Partita (2019-20)

Tabellone Playoff Serie C 2019-20: Tutti gli Accoppiamenti

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e attualmente studia Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, è anche speaker di Radio Punto Nuovo da agosto 2021.