Ricciardo alla McLaren, il pilota australiano sostituirà Sainz

RICCIARDO MCLAREN – Clamorosa ultim’ora in Formula Uno: dopo appena due anni (non ancora trascorsi), Daniel Ricciardo ha deciso di lasciare la Renault a fine stagione e di trasferirsi alla McLaren, dove prenderà il posto dello spagnolo Carlos Sainz. Ad ufficializzarlo è stata la stessa F1, tramite i propri canali social ufficiali.

L’ex stella della Red Bull Racing ha firmato un contratto che scadrà nel dicembre 2021. Una scelta che ha spiazzato molti addetti ai lavori e tanti appassionati di motori, che avrebbero voluto vedere Ricciardo in Ferrari, una volta salutato Sebastian Vettel alla fine del 2020. Alla Rossa, invece, andrà proprio Carlos Sainz, che ha accettato l’offerta del team di Maranello.

Questo il messaggio di Ricciardo sui social: “Sono molto grato alla Renault per il tempo passato qui e per come sono stato accolto dalla squadra. Ma non abbiamo finito e non vedo l’ora di tornare in griglia quest’anno. Il mio prossimo capitolo non è ancora arrivato, quindi chiudiamolo bene. Grazie!”.

Legggi anche:

Carlos Sainz alla Ferrari: è lui il sostituto di Sebastian Vettel

Vettel lascia la Ferrari: l’annuncio ufficiale e il saluto di Leclerc

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.