Pisa-Venezia: la conferenza stampa di Paolo Zanetti pre partita (Serie B 2020-21)

Tutto pronto per la 36a giornata della Serie B 2020-21, il cui programma prevede il march dell'”Arena Garibaldi” di martedì 4 maggio (ore 14.00) tra Pisa e Venezia, presentata quest’oggi in conferenza stampa da mister Paolo Zanetti. Qui di seguito le dichiarazioni rilasciate dal tecnico arancioneroverde.

Le dichiarazioni di Paolo Zanetti alla vigilia di Pisa-Venezia

Di Mariano e Maleh sono da valutare, hanno due problemini fisici. Gli altri che hanno giocato accusano un po’ di stanchezza, ma non ci sono altre problematiche. Sicuramente ci sarà una sorta di turnover ragionato, perché ci sono tante partite ravvicinate. La partita col Chievo? Siamo partiti con il piede giusto in questo mini-torneo finale. E’ stata una partita interpretata molto bene, abbiamo messo un bel tassello per i playoff e sarebbe bello chiudere la pratica già domani per poi concentrarsi sulla posizione.

Affrontiamo una squadra che ha grande gamba che ci ha messo in difficoltà all’andata. Stiamo avendo continuità di gol e di azioni, sto battendo molto su questo tasto. Il caldo sicuramente influenzerà queste partite. Esposito? Lo vedo come seconda punta o trequartista e secondo me ha le caratteristiche giuste per sostituire Aramu che è squalificato. Bocalon? E’ un’opzione, non sto calcolando il fatto dei diffidati, a questo penserò all’ultima giornata. Credo, però, che sia il caso di sfruttare la buona partita fatta da Forte col Chievo. Se non ce la farà Maleh, giocherà Dezi“.

Laureato in Comunicazione all'Università degli Studi di Padova, da sempre tifoso dell'Hellas Verona grazie alla passione trasmessa dal padre. Amante del calcio, della politica e della storia, con l'ambizione di poter vivere scrivendo.