Monza-Venezia: la conferenza stampa di Paolo Zanetti pre partita (Serie B 2020-21)

Tutto pronto per la 30a giornata della Serie B 2020-21, il cui programma prevede il big match del “Brianteo” di sabato 20 marzo (ore 16.00) tra Monza e Venezia, presentata quest’oggi in conferenza stampa da mister Paolo Zanetti. Qui di seguito le dichiarazioni rilasciate dal tecnico arancioneroverde.

Le dichiarazioni di Paolo Zanetti alla vigilia di Monza-Venezia

Gli infortuni? Ammazzerebbero un toro, ma dobbiamo fare in modo che non ammazzi noi. Questo è un momento di serrare i ranghi e di stringersi forte uno accanto all’altro per rimanere aggrappati al nostro obiettivo. Sono qui da sei mesi e lavoro per un concetto di squadra e non di singolo, bisogna avere fiducia in chi giocherà. Aramu è in dubbio, ha una distorsione alla caviglia e vuole esserci a tutti i costi. Modolo c’è, mentre Crnigoj è a disposizione e si gioca un posto con Fiordilino. Valuterò domani.

La nostra situazione? Sta succedendo a noi qualcosa che sta accadendo ad altre squadre, come Cittadella, Empoli, Chievo e Salernitana. Sono arrabbiato perché non stiamo portando a casa quello che si merita. Stiamo subendo qualcosa di troppo per situazioni individuali e di poca attenzione. Mi fa arrabbiare prendere gol subendo pochissimo. Forte? Non credo recupero in due settimane“.

Foto: Facebook Venezia FC

Leggi anche: 

Monza-Venezia: Pronostico e Formazioni (Serie B 2020-21)

Laureato in Comunicazione all'Università degli Studi di Padova, da sempre tifoso dell'Hellas Verona grazie alla passione trasmessa dal padre. Amante del calcio, della politica e della storia, con l'ambizione di poter vivere scrivendo.