Monza-Venezia 1-4: le dichiarazioni di Zanetti nel post partita

MONZA-VENEZIA 1-4 – Vittoria di fondamentale importanza per il Venezia che batte per 4-1 il Monza nello scontro diretto, portandosi a soli tre punti dal secondo posto attualmente occupato dal Lecce. Al termine della partita, il tecnico del Venezia Paolo Zanetti ha commentato nella consueta conferenza stampa post-partita l’andamento del match dello “Stadio Brianteo”.

Le dichiarazioni di Zanetti nel post Monza-Venezia

Oggi abbiamo fatto una partita straordinaria, non si può definirla diversamente visto il valore dell’avversario. L’abbiamo preparata bene e affrontata con tanta personalità e forza mentale. Volevamo assolutamente uscire da un periodo negativo solo per quanto riguarda i risultati perché non siamo riusciti ad ottenere quello che meritavamo. E’ una vittoria probabilmente non pronosticata ma sicuramente meritata. Le tre punte veloci? È stata una scelta tattica, abbiamo studiato il Monza e abbiamo cercato di colpirlo nei suoi punti deboli. Mi servivano in campo giocatori di gamba e di velocità.

Finalmente siamo stati concreti, il passivo poteva essere molto più pesante. Contro un avversario del genere se non si è perfetti non si porta a casa un risultato del genere. Oggi è la vittoria del gruppo, hanno giocato ragazzi che ultimamente non erano scesi in campo. Passo dopo passo possiamo arrivare lontano. Abbiamo dimostrato di non essere dipendenti da Forte. Lottiamo sempre, non siamo una corazzata, ma una squadra che dà l’anima“.

Foto: Facebook Venezia FC

Leggi anche: 

Monza-Venezia 1-4: il Tabellino (Serie B 2020-21)

Laureato in Comunicazione all'Università degli Studi di Padova, da sempre tifoso dell'Hellas Verona grazie alla passione trasmessa dal padre. Amante del calcio, della politica e della storia, con l'ambizione di poter vivere scrivendo.