Monaco-Nimes: Pronostico e Formazioni (Ligue 1 2020-21)

Monaco-Nimes Pronostico – Nel corso della dodicesima giornata di Ligue 1, il Nimes si farà visita al Monaco.

Match in programma domenica 29 Novembre 2020, con calcio d’inizio fissato alle ore 15.00. A fare cornice all’incontro sarà lo storico e suggestivo Stadio Louis II. Impianto che non aprirà però le proprie porte ai tifosi come previsto dalla norme per contenere il contagio da Coronavirus. Di seguito pronostico, probabili formazioni e dove vedere Monaco-Nimes.

Monaco-Nimes Pronostico

Il Monaco nelle prime 11 giornate del massimo campionato francese ha raccolto 20 punti, come Lione e Montpellier, 4 in meno del PSG attualmente primo in classifica. Il Nimes di punti ne ha invece conquistati 11.

Il Monaco è reduce dall’importante vittoria interna per 3-2 contro il Paris Saint-Germain. Nel precedente turno di Ligue 1 il Nimes ha invece ha vinto 1-0 contro Reims.

Ci si può attendere una sfida con molti goal, in cui i favori del pronostico pendono dalla parte del Monaco. Secondo le principali agenzie di scommesse, infatti, la vittoria del Monaco è quotata in media 1.35, 5.25 il pareggio e 8.00 l’eventuale affermazione del Nimes. Interessante il vantaggio del Monaco a fine primo tempo pagato 1.80 volte la posta in palio.

Monaco-Nimes Pronostico: Vantaggio Monaco a Fine Primo Tempo 

Monaco-Nimes Probabili Formazioni

Di seguito le probabili formazioni di Monaco-Nimes:

Monaco probabile formazione: Mannone; Aguilar, Disasi, Badiashile, Henrique; Tchouameni, Fofana, Fabregas; Volland, Ben Yedder, Geubbels.

Nimes probabile formazione: Reyner; Burner, Landre, Martinez, Paquiez; Cubas, Deaux, Fomba; Ferhat, Denkey, Ripart.

Monaco-Nimes Dove Vederla

Monaco-Nimes verrà trasmessa in diretta esclusiva da Dazn. Ricordiamo che Dazn offre il primo mese di prova gratuita ai nuovi abbonati.

(Fonte foto: Dazn)

Leggi anche: 

Chelsea-Tottenham: Pronostico e Formazioni (Premier League 2020-21)

Southampton-Manchester United: Pronostico e Formazioni (Premier League 2020-21)

Come Arrigo Sacchi amo il calcio, e lo sport in generale, perché è la cosa più importante delle cose meno importanti, e come Maurizio Mosca cerco di spargere allegria tra la gente.