Livorno-Salernitana 1-0: le dichiarazioni di Breda nel post partita

Mister Breda, ex di turno in occasione di Livorno-Salernitana, ha parlato ai microfoni di Ottochannel nella mixed zone dello stadio “Armando Picchi”, commentando così l’1-0 maturato nel pomeriggio odierno e dicendo la sua sul difficile momento dei granata.

Le dichiarazioni di mister Breda nel post partita di Livorno-Salernitana 1-0

“Buon primo tempo, con buona padronanza di gioco e buona qualità, senza rischiare tanto. Nella ripresa abbiamo fatto più fatica, soffrendo di più la loro fisicità e abbassandoci troppo. Nonostante ciò, penso che le occasioni da gol più nitide le abbiamo avute noi anche nel secondo tempo. La Salernitana è una squadra forte e quindi dovevamo essere bravi a chiudere prima la partita. 

L’aspetto positivo è la voglia di imporre il proprio gioco sin dalle prime battute, mentre l’aspetto negativo è rappresentato dalla poca concretezza sotto porta di oggi. Dobbiamo buttarla dentro e chiudere le gare per non perdere punti preziosi.

Fortino Armando Picchi? Sì, in casa stiamo facendo bene, ma ogni partita si ricomincia da capo. Ci sono anche degli avversari e quindi non sta solo a noi in alcune circostanze.

La contestazione dei tifosi granata? È un anno particolare perchè è quello del centenario, quindi l’ambizione era quella di fare un campionato di vertice. Società e tifosi devono viaggiare verso un unico obiettivo, solo così possono arrivare i risultati. Gli investimenti credo siano stati fatti, ma alla fine è il campo a parlare. Ora sono a 6 punti dai playoff, in una zona di classifica tranquilla, ma credo che fino alla fine debbano lottare per centrare un piazzamento playoff. L’obiettivo primario deve essere riavvicinare la gente e i risultati in questo caso aiutano.”

Leggi anche:

Cori Devi Morire dei Tifosi della Fiorentina al Tifoso del Cagliari Morto?

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.
No comments yet! You be the first to comment.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!