Entella-Vicenza: la conferenza stampa di Di Carlo pre partita (Serie B 2020-21)

Alla vigilia della 35a giornata della Serie B 2020-21, che vedrà di fronte Virtus Entella e Vicenza, mister Mimmo Di Carlo ha presentato in conferenza stampa la sfida in programma allo Stadio Comunale d Chiavari sabato 1 maggio alle ore 14.00. Qui di seguito le dichiarazioni rilasciate dal tecnico del Lane.

Le dichiarazioni di Di Carlo alla vigilia di Entella-Vicenza

Siamo arrivati quasi alla fine del campionato, nelle ultime tre partite abbiamo rallentato ma non siamo mai andati indietro. Dobbiamo riscattarci e raggiungere l’obiettivo che è lì a portata di mano. La nostra condizione? La squadra sta bene, 24 giocatori che stanno bene e desiderosi di lottare ogni minuto per portare a casa il massimo. In questi dieci giorni abbiamo ricaricato le batterie e domani è la prima delle quattro partite in dieci giorni. Dobbiamo portare a casa punti. Sarà una gara difficile.

Abbiamo grandi motivazioni ma anche grande rispetto per l’Entella. La formazione? Tutti sono disponibili, abbiamo recuperato Dalmonte, Meggiorini e Nalini. Manca solo Lanzafame. Che cosa mi piacerebbe vedere? Un miglioramento in fase di non possesso, più aggressivi e compatti. Un pò più di coraggio, non vorrei mai che a qualcuno venisse con il braccino corto perchè i punti pesano e la palla scotta. I tifosi? Sono sempre loro che vengono penalizzati. Credo che in uno stadio di 25 mila persone se ce ne stanno 5 mila non dovrebbe essere un problema. I nostri tifosi ci sono stati sempre vicini“.

Laureato in Comunicazione all'Università degli Studi di Padova, da sempre tifoso dell'Hellas Verona grazie alla passione trasmessa dal padre. Amante del calcio, della politica e della storia, con l'ambizione di poter vivere scrivendo.