Empoli-Napoli: Pronostico e Formazioni (Serie A 2018-19)

EMPOLI-NAPOLI – Tra acciacchi, cambi e turnover, è il momento di scoprire le ultimissime news relative alle formazioni di Empoli-Napoli, sfida in programma quest’oggi alle ore 19.00 allo stadio “Carlo Castellani”.

Empoli-Napoli: le Probabili Formazioni

L’Empoli di mister Andreazzoli, reduce dalla buona prestazione dell’Allianz Stadium, ha necessariamente bisogno di punti dopo essere ripiombato nella zona rossa della classifica. L’avversario non è certo dei più abbordabili, ma Caputo e compagni hanno dimostrato più volte di avere la personalità giusta per affrontare a viso aperto qualsiasi squadra. Al “Castellani” si presenta un Napoli piuttosto rimaneggiato, con Ancelotti che concederà un turno di riposo a “titolarissimi” del calibro di Fabian Ruiz. Torna titolare, dopo la squalifica, il polacco Zielinski, in mezzo al campo accanto al brasiliano Allan.

Recuperato in extremis, Dries Mertens andrà in panchina, con Ounas a supporto di Arek Milik davanti. Fiducia al giovane Younes sulla corsia mancina, con Josè Maria Callejon sulla fascia destra. Novità al centro della difesa, con Luperto al fianco di Kalidou Koulibaly.

Ecco le probabili formazioni di Empoli-Napoli:

Empoli (3-5-2): Dragowski; Veseli, Silvestre, Dell’Orco; Di Lorenzo, Traorè, Bennacer, Krunic, Pajac; Farias, Caputo. All. Andreazzoli

Napoli (4-4-2): Meret; Malcuit, Koulibaly, Luperto, Mario Rui; Callejon, Allan, Zielinski, Younes; Ounas, Milik. All. Ancelotti

Empoli-Napoli: Quote e Pronostico

Napoli nettamente favorito dai bookmakers nonostante le diverse rotazioni, come testimonia la quota assegnata al 2: 1.50. X a 4.50, con il successo dei toscani in tabella a 6.50, complice la differenza di valori e di punti in classifica. Da non sottovalutare la “combo” Goal+Over 2.5, visto il modo di giocare di ambo gli schieramenti. Over 2.5 a 1.60, segno Goal dato a 1.72 e un interessantissimo Over 1.5/2T a 1.80.

Leggi anche:

Roma-Fiorentina: le dichiarazioni di Pioli pre partita

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.
No comments yet! You be the first to comment.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!