Roma-Fiorentina: le dichiarazioni di Pioli pre partita

PIOLI PRE ROMA-FIORENTINA – Non c’è tempo per rifiatare in Serie A, con l’ultimo turno infrasettimanale della stagione che costringerà le squadre a scendere nuovamente in campo a distanza di pochi giorni dallo scorso weekend. Roma-Fiorentina rappresenta senza dubbio la partita più interessante della 30a giornata: andiamo a scoprire insieme come la sta preparando mister Stefano Pioli, intervenuto ai microfoni di Viola Channel alla vigilia dell’incontro.

Roma-Fiorentina: le dichiarazioni di Pioli pre partita

Queste le prime parole del tecnico viola: “La gara con la Roma si prepara con molti video e lavoro sul campo. La squadra sta bene anche se è uscita da una partita dispendiosa come quella di domenica scorsa, – ha dichiarato Pioli – e tutti quelli che erano disponibili lo scorso weekend ci saranno anche domani.

Chiesa? Sta dando segnali positivi ed è tra i convocati. Ogni partita fa storia a sé, conosciamo benissimo i nostri avversari, sono tecnici e fisici e li aspettiamo molto determinati. Vogliamo mettere in campo la miglior prestazione possibile per vincere, ci teniamo a far bene in una partita così importante.

Ranieri ha portato qualche cambiamento rispetto al suo predecessore, ma lo conosciamo. Io allenato da Ranieri? Ho un buonissimo ricordo di lui, è molto preparato ed abile a gestire rapporti individuali e di squadra. Avevo già 27-28 anni e proprio con lui mi sono sentito indirizzato nel voler far l’allenatore”.

(fonte foto: Gazzetta dello Sport)

Leggi anche:

Fiorentina-Torino 1-1: le dichiarazioni di Stefano Pioli a Sky Sport

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e attualmente studia Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, ama, segue e pratica lo sport più bello del mondo.