In occasione della Trentino Basket Cup 2019, torneo amichevole in preparazione dei Mondiali di Basket in Cina, il coach dell’Italbasket Romeo Sacchetti si è prestato al nostro gioco: raccontare i tratti della personalità degli azzurri della Nazionale Italiana.

La personalità degli azzurri dell’Italbasket raccontata da coach Meo Sacchetti (Video)

Da Danilo Gallinari a Marco Belinelli, passando per Nicolò Melli fino a Luigi Datome e tutti gli altri cestisti della Nazionale azzurra. Saranno in 12, alla fine, a partecipare ai Mondiali di Basket in Cina. Sacchetti ci ha svelato i loro pregi e i loro difetti.

Gli abbiamo semplicemente consegnato la nostra griglia dei tratti della personalità di un essere umano, siano essi positivi o negativi. E coach Meo Sacchetti si è divertito a raccontare i suoi ragazzi, quelli che ha scelto di portare con sé in ritiro in Trentino, quelli che sceglierà di portare con sé nell’avventura che tutti gli appassionati di basket aspettano: i Mondiali di Basket in Cina.

Sacchetti si è dimostrato un uomo attento a ogni dettaglio caratteriale e motivazionale dei suoi giocatori. Un coach che sa usare bastone e carota, dalle battute in conferenza stampa al “correre, correre” in allenamento sul parquet. I suoi dettami e i suoi pensieri sono tutti da ascoltare.

Leggi anche:

L’Italbasket vince la Trentino Basket Cup 2019