Calciomercato Vicenza, Jari Vandeputte ceduto al Catanzaro

L.R. VICENZA – Dopo aver formalizzato gli acquisti di Diaw, Crecco, Calderoni e Brosco, il Vicenza continua a lavorare anche per sfoltire la rosa di Mimmo Di Carlo: in uscita c’è sicuramente Jari Vandeputte, che ha accettato un’importante offerta del Catanzaro.

Il club del Presidente Floriano Noto, infatti, ha convinto il centrocampista del Lane in pochi giorni, spingendolo a scendere di categoria, nella speranza di centrare la promozione in Serie B con le Aquile calabresi. Secondo quanto conferma Alfredo Pedullà, esperto di mercato di Sportitalia, sono previste per la giornata di domani le visite mediche del classe ’96 belga in quel di Catanzaro. Si tratta di un trasferimento a titolo temporaneo, tenendo conto che il ragazzo ha ancora due anni di contratto con il sodalizio veneto.

Giallorossi scatenati sul mercato: in arrivo in Calabria ci sarebbero anche Gabriele Rolando della Reggina e Alexis Ferrante della Ternana. Ad attenderli ci sarà il 25enne Vandeputte, pronto ad iniziare una nuova avventura all’ombra del “Ceravolo”.

Leggi anche:

LR Vicenza, le dichiarazioni di Calderoni nella conferenza stampa di presentazione

Riccardo Brosco è un nuovo giocatore del LR Vicenza: Ufficiale