Calciomercato Serie A: Acquisti, Cessioni e Trattative (21 luglio 2019)

CALCIOMERCATO SERIE A – Prosegue l’avvicinamento ai primi impegni ufficiali per le 20 squadre del massimo campionato italiano, ormai entrate nella seconda parte dei rispettivi ritiri estivi. Il mercato è definitivamente entrato nel vivo e le società sono pronte a piazzare altri colpi importanti in vista della prossima stagione agonistica: andiamo a ricapitolare trattative e affari conclusi nella giornata di oggi, 21 luglio 2019, in Serie A.

Calciomercato Serie A: Ufficialità e Affari Conclusi del 21 luglio 2019

ATALANTA – L’obiettivo principale in casa della Dea è quello di blindare Zapata e Castagne. Il colombiano dovrebbe firmare un nuovo contratto da 2 milioni di euro a stagione, il belga ha invece respinto le lusinghe del Crystal Palace. Lo svincolato Guarin può interessare alla società di Percassi, che però non ha fretta di chiudere. Si continua a trattare con il Siviglia per Sergi Gomez, diventato più di una semplice idea nelle ultime ore.

FIORENTINA – Commisso continua a ribadire di voler trattenere Chiesa in Viola. Per Lirola i gigliati offrono 10 milioni, ma il Sassuolo ne chiede 12. Si può chiudere a metà strada, trovando le giuste modalità di trasferimento. In settimana l’affare andrà in porto. L’Olympiacos ha chiesto informazioni su Dabo, ma lo prenderebbe soltanto in prestito, mentre la Fiorentina vorrebbe cederlo a titolo definitivo. Llorente, accostato nei giorni scorsi ai toscani, potrebbe rinnovare col Tottenham.

NAPOLI – Elmas sta soltanto aspettando il via libera del Napoli per arrivare in Italia. Il Manchester United intanto pare aver superato i partenopei nella corsa a Pepe. Gli inglesi potrebbero offrire 70 milioni di euro al Lille. Intanto gli Azzurri sondano anche Fekir del Lione. In uscita Tonelli piace a Lecce e Brescia. Sfuma James Rodriguez, che ad inizio settimana diventerà ufficialmente un nuovo giocatore dell’Atletico Madrid.

PARMA – Ufficiale: Diakhatè passa al Lokeren in Belgio. L’obiettivo di mercato Rog sta per sfumare, il giocatore del Napoli è infatti vicinissimo al Cagliari. Per quanto riguarda il fronte uscire il Livorno ha chiesto informazioni per Da Cruz.

TORINO – Viste le alte richieste del Napoli per Verdi (più di 25 milioni di euro), il Torino valuta altri profili. Uno di questi è Kouamé del Genoa, che costa circa 15 milioni di euro e ha un ingaggio molto più basso del giocatore offensivo del Napoli. Per la fascia si continua e seguire Dimarco. Candellone poter invece tornare in prestito al Pordenone.

VERONA – Per l’attacco sono in corso trattative con il Frosinone per Ciano, autore di 7 reti nell’ultimo campionato. C’è però da battere la concorrenza del Lecce. Interessa anche lo svincolato Padoin per alzare il tasso d’esperienza all’interno della squadra. Si lavora al ritorno di Samuel Gustafson, centrocampista di proprietà del Toro, protagonista negli ultimi 6 mesi proprio con la maglia gialloblù. Verre resta un nome caldo, contatti continui con la Samp.

Per quanto riguarda le altre piazze di Serie A, la Roma pensa a D’Ambrosio per rinforzare le corsie esterne, dopo aver ufficializzato gli arrivi di Diawara e Veretout. Il Milan ha il sì di Correa dell’Atletico Madrid, deve però trattare il prezzo del cartellino con i Colchoneros. In uscita, è fatta per la cessione di Andrè Silva al Monaco: il centravanti portoghese ha già lasciato gli Stati Uniti per svolgere le visite mediche e firmare con i monegaschi. Ora, per i rossoneri resta da “piazzare” Cutrone.

Obiang è ad un passo dal ritorno in Italia: firmerà col Sassuolo, operazione da 8 milioni più bonus. Il Real Madrid si è invece inserito nella corsa a Zaniolo, centrocampista che la Roma non ha intenzione di cedere per meno di 50/60 milioni di euro. In casa Inter, tiene banco il caso Ivan Perisic, messo alla porta da Antonio Conte dopo l’amichevole persa contro il Manchester United. Da valutare un eventuale sostituto.

Leggi anche:

Calciomercato Serie B: Trattative e Affari Conclusi (20 luglio 2019)

Arsenal-Fiorentina 3-0: Video Gol e Highlights (International Champions Cup 2019)

No comments yet! You be the first to comment.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!