Calciomercato Serie A: Acquisti, Cessioni e Trattative (15 giugno 2019)

CALCIOMERCATO SERIE A – Ricapitoliamo tutte le trattative e i movimenti registrati oggi in Serie A, sabato 15 giugno 2019, a partire dalle Comunità Y.

ATALANTA – Sono due i nomi che continuano a ruotare attorno alla Dea in questi giorni: stiamo naturalmente parlando di Muriel e Malinovskyi. Per il colombiano il Siviglia chiede 15 milioni di euro, mentre per l’ucraino il Genk ne chiede 20. Il club di proprietà di Percassi conta di chiudere entrambe le trattative entro l’11 luglio, data della partenza per il ritiro di Clusone.

FIORENTINA – I Viola, dopo l’avvento del nuovo proprietario Commisso, sondano il mercato degli svincolati. In particolar modo piace Bertolacci, profilo particolarmente gradito a Montella. I Gigliati sono inoltre fra le tante squadre interessate a Cutrone, ma qui la concorrenza è folta e i costi dell’operazione elevati. Veretout in uscita direzione Milan, ma manca ancora l’accordo definitivo.

NAPOLI – Trovata l’intesa con Manolas manca quella con la Roma per portare il giocatore a Napoli. I Partenopei vorrebbero inserire una contropartita tecnica per non pagare interamente la clausola rescissoria da 36 milioni di euro. Proposto Diawara. I giallorossi però vorrebbero Mertens. Per quanto riguarda il mercato in uscita Rog potrebbe andare al Cagliari per 6 milioni di euro. Sepe dovrebbe trasferirsi al Parma a titolo definitivo per 4 milioni, mentre Grassi e Ounas sono stati richiesti dai crociati a titolo temporaneo. In entrata, il sogno è James Rodriguez, rientrato al Real Madrid dopo il prestito biennale al Bayern Monaco. Intanto, il DS Giuntoli fa sul serio per il messicano Lozano: pronta un’offerta da 50 milioni di euro al PSV Eindhoven, mentre con il ragazzo andrebbero risolti problemi legati ai diritti d’immagine.

PARMA – I Ducali sono alla ricerca di un centravanti. Il sogno è Balotelli, altre due piste più percorribili portano a Destro, in uscita dal Bologna, e Pinamonti (proprietà Inter). Per quest’ultimo però, la società nerazzurra ha già rifiutato un’offerta del Benfica da circa 15 milioni di euro. Per il centrocampo sondato Brugman del Pescara, costa circa 2,5 milioni di euro, però piace a molti club stranieri tra cui Villarreal e PAOK Salonicco.

TORINO – Gli obiettivi sul mercato dei Granata sono chiari: un esterno sinistro e una mezzala offensiva in grado di giocare anche da trequartista. Per il primo profilo si punta a Mario Rui, ma il Napoli chiede parecchio; per il secondo l’obiettivo principale è Pereyra, a seguire, seppur con caratteristiche diverse, si punta a Verdi e Joao Pedro. Il difensore del Toro Bonifazi gode poi di ottimo mercato, ma al momento la società di Urbano Cairo non sembra intenzionata a farlo partire.

HELLAS VERONA – I primi rinforzi per gli Scaligeri neopromossi in Serie A potrebbero essere Sprocati, nell’ultima stagione al Parma ma ancora di proprietà della Lazio, e Giaccherini. Piace poi il giovane Millico del Torino, anche se i granata vorrebbero trattenerlo all’ombra della mole fino a gennaio.

Per quanto riguarda le altre squadre della massima serie, il Milan pensa a Torreira dell’Arsenal e a Veretout della Fiorentina. Potrebbero invece lasciare il Belpaese Badelj della Lazio, che piace a Zenit, Fenerbahce e Bordeaux, e Lirola, che interessa invece al’Atletico Madrid. Il Bologna cerca rinforzi per il prossimo anno, sondati Gerson, Ronaldo Vieira e Ljajic. L’Inter invece prova a chiudere gli acquisti di Barella, Dzeko e Lukaku prima della partenza per il ritiro. Servono 120 milioni in totale.

Il neopromosso Lecce, dopo aver formalizzato l’acquisto di Vera, tratta con il Besiktas per aggiudicarsi le prestazioni di Burak Yilmaz, 33enne attaccante di caratura internazionale. Fronte cessioni, i salentini lasceranno partire Luca Di Matteo, che ha diverse richieste in Serie C. In casa Udinese, ufficializzata la cessione di Bajic al Konyaspor. Per il bosniaco si tratta di un ritorno. Petagna (SPAL) conteso da moltissime squadre, italiane ed estere, con Lazio, Parma e Leicester in prima fila.

Appuntamento a lunedì 17 giugno alle ore 20.00 sulla pagina Facebook di YSport per la prima “YTALK MERCATO”.

Leggi anche: 

Calciomercato Torino, interessa un terzino dell’Inter: la situazione

Shinji Okazaki, un’occasione di mercato per diversi club italiani

Come Arrigo Sacchi amo il calcio, e lo sport in generale, perché è la cosa più importante delle cose meno importanti, e come Maurizio Mosca cerco di spargere allegria tra la gente.