Calciomercato Serie A: Acquisti, Cessioni e Trattative (14 luglio 2019)

CALCIOMERCATO SERIE A – Siamo ormai prossimi ad entrare nella seconda metà del mese di luglio e le 20 società della nostra Serie A sono all’opera per rinforzare i rispettivi organici in vista della stagione 2019-20. Andiamo a ricapitolare trattative e affari conclusi nella giornata di oggi, 14 luglio 2019, negli uffici delle squadre del massimo campionato italiano.

Calciomercato Serie A: Ufficialità e Affari Conclusi di Oggi

ATALANTA – Malinovskyi, giovane centrocampista del Genk, è atterrato quest’oggi a Milano per sposare il progetto della Dea e sostenere le visite mediche con il club bergamasco. Nelle casse della società belga andranno circa 13 milioni di euro. Mancini, intanto, è sempre più vicino alla Roma, per sostituirlo si valutano Sergi Gomez del Siviglia e soprattutto Ayhan del Fortuna Düsseldorf, senza dimenticare Biraschi del Genoa. Laxalt, in uscita dal Milan, resta una suggestione per la corsia mancina.

FIORENTINA – Mino Raiola vorrebbe portare Balotelli in Viola, l’ostacolo resta però l’alto ingaggio chiesto dall’attaccante italiano (circa 2 milioni di euro). In uscita resta Veretout, conteso da Roma e Milan.

NAPOLI – Proposto un rinnovo di contratto a Insigne fino al 2024, ma a cifre più basse rispetto a quelle percepite finora: 4,5 milioni di euro a stagione. Vicinissimo l’acquisto di Elmas. Si continua inoltre a seguire Lozano, vero pupillo di Ancelotti. Hysaj piace invece all’Atletico Madrid, ma i partenopei chiedono 20 milioni di euro. Fase di stallo per quanto concerne l’affare James Rodriguez.

PARMA – Arrivati Hernani dallo Zenit San Pietroburgo e Karamoh dall’Inter, i ducali sono pronti a chiudere il colpo Cornelius in attacco. Dall’Atalanta, oltre il centravanti danese, dovrebbe arrivare anche il giovane centrocampista Kulusevski. Tante squadre, soprattutto le big del campionato turco, vogliono Gervinho. Per cederlo i crociati vogliono almeno 15 milioni di euro. Skrtel è più di un’idea (a parametro zero) per la difesa.

TORINO – L’obiettivo principale resta Verdi, ma a questo punto se ne riparlerà dopo il primo turno preliminare di Europa League. Il Napoli sembra non voler cedere Mario Rui. I granata per questo potrebbero votare su Fares, che la Spal vorrebbe inserire in un ipotetico scambio con Bonifazi.

VERONA – Domani verrà presentato Badu, nuovo rinforzo per il centrocampo assieme allo svincolato Miguel Veloso. Sistemati centrocampo e difesa, la priorità resta la punta. Di Carmine e Pazzini non bastano a Juric. Intanto sfuma l’obiettivo Cornelius, promesso sposo del Parma.

Per quanto riguarda le altre piazze di Serie A, l’Inter continua a spingere per avere Dzeko ma tra domanda e offerta ballano ancora 6 milioni di euro. Zaniolo piace molto al Tottenham che è disposto a offrire Alderweireld e 25 milioni.

Il Milan potrebbe annunciare la prossima settimana Bennacer, in arrivo dall’Empoli per circa 17 milioni di euro. I rossoneri poterebbero anche proporre alla Roma lo scambio Suso-Schick. Radu invece resterà alla Lazio.

Leggi anche:

Fiorentina, i convocati per l’International Champions Cup 2019: c’è Chiesa

Scherzo “Chiesa alla Juventus”: le reazioni dei tifosi della Fiorentina (Video)

Come Arrigo Sacchi amo il calcio, e lo sport in generale, perché è la cosa più importante delle cose meno importanti, e come Maurizio Mosca cerco di spargere allegria tra la gente.