Balotelli-Flamengo trattativa in stand-by: Mario può pensare di tornare in Italia

Balotelli-Flamengo – Secondo alcune fonti provenienti dal Sud America, la trattativa fra Mario Balotelli e il Falmengo si sarebbe al mometo arenata.

La super offerta da 5,4 milioni di euro, più 10 milioni alla firma, per trasferirsi per i prossimi 18 mesi nel club di Rio de Janeiro non sarebbe infatti ancora ufficialmente giunta all’ex attaccante di Inter e Milan. Per questo motivo il classe 1990 si starebbe guardando attrono e in particolare starebbe pensando di tornare in Italia dove ha doversi estimatori. Uno su tutti l’Hellas Verona, ma anche il Brescia, la Fiorentina e il Napoli che è alla ricerca di un vice Milik.

A riportare l’ipotesi di un possibile ritorno di Balotelli nel Bel Paese c’è anche La Gazzetta dello Sport. Secondo cui Super Mario potrebbe scegliere di abbassare le proprie pretese d’ingaggio per non rischiare di restare senza squadra a campionato in corso. Va però tenuto conto che da svincolato sarà possibile per lui accasarsi anche dopo il 2 settembre. Tornando nello Stivale Balotelli potrebbe inoltre nuovamente mettersi in mostra anche in chiave Nazionale, allenata proprio dal suo mentore Mancini. 

(Fonte foto: huffingtonpost.it)

Leggi anche: 

Terim: “La Fiorentina merita di tornare grande, un giorno tornerei volentieri”

 Pulgar alla Fiorentina: è Ufficiale