Avellino-Lanusei 2-1: il Tabellino

AVELLINO-LANUSEI 2-1: IL TABELLINO

Ecco le formazioni ufficiali di Avellino-Lanusei:

Avellino (4-4-2): Lagomarsini; Nocerino, Morero, Dondoni, Mithra; Tompte, Tribuzzi, Gerbaudo, Parisi; De Vena, Sforzini. A disposizione: Longobardi, Mikhaylovskiy, Acampora, Ventre, Ciotola, Mentana, Scarf, Buono, Totaro. All. Graziani.

Lanusei (4-1-4-1): La Gorga; Carta, Esposito, Congiu, Kovadio; Ladu; Sicari, Likaxhiu, Demontis, Floris; Bernardotto. A disposizione: Marci, Fraternali, Leshi, Kovadio, Tenkorang, Chiumarulo, Floris, Quatrana. All. Gardini.

Espulsi: Gerbaudo (A).

Ammoniti: Sicari (L), Gerbaudo (A), Leshi (L), Tribuzzi (A).

Arbitro: Andrea Bianchini di Perugia. Assistenti: Giovanni dell’Orco di Policoro e Antonio Signore di Venosa.

RIVIVI IL LIVE DI AVELLINO-LANUSEI

90+5′ – FINITA! L’Avellino batte il Lanusei 2-1, nonostante un brivido nel finale. Decidono Morero e De Vena.

90+3′ – Calcio d’angolo per i Lupi, che cercano di guadagnare secondi preziosi e di tenere il pallone vicino alla bandierina.

90′ – CAMBIO PER L’AVELLINO! Esce Ciotola, entra Acampora. 5 minuti di recupero.

89′ – ESPULSO GERBAUDO! Doppio giallo per il centrocampista irpino, uscito dal terreno di gioco e poi rientrato senza il permesso del direttore di gara. La sanzione sembra essere dovuta a una perdita di tempo del regista dell’Avellino, che stava per lasciare il posto ad Acampora.

86′ – Corner per il Lanusei: doppia occasione per i sardi, nata dai piedi di capitan Ladu. Lagomarsini indeciso nell’uscita ma bravo a rientrare tra i pali e ad allontanare il pericolosissimo colpo di testa di Esposito. Sulla respinta si avventa Quatrana, che centra in pieno il corpo di Lagomarsini, attento nella circostanza.

83′ – Iniziativa di Ventre sulla sinistra. L’ex Inter entra in area di rigore e mette in mezzo, ma La Gorga smanaccia e sbroglia la matassa.

80′ – CAMBIO PER L’AVELLINO! Esce De Vena, entra Ventre.

78′ – DOPPIO CAMBIO PER IL LANUSEI! Esce Carta, entra Tenkorang. Fuori De Montis, dentro Chiumarulo.

77′ – AMMONITO TRIBUZZI! Il centrocampista irpino ferma la ripartenza dei sardi e costringe l’arbitro ad ammonirlo.

76′ – AMMONITO LESHI! Fallo tattico del neo entrato, che stende Tribuzzi lanciato verso la porta.

74′ – DOPPIO CAMBIO PER IL LANUSEI! Esce Bonu, entra Leshi. Fuori Sicari, entra Quatrana.

73′ – Ineccepibile la decisione del direttore di gara in occasione del rigore assegnato ai Lupi. Braccio largo del numero 5 dei sardi sull’incornata di Gerbaudo, servito su azione da calcio d’angolo da Tribuzzi. Secondo penalty assegnato dall’arbitro in questo match.

70′ – GOL DELL’AVELLINO!!!! Alessandro De Vena non fallisce dagli 11 metri, battendo con un sinistro secco La Gorga. È 2-1 al Partenio-Lombardi.

69′ – Rigore per l’Avellino! Fallo di mano di Congiu sul colpo di testa di Gerbaudo. De Vena sul dischetto.

68′ – AMMONITO GERBAUDO! Giallo per proteste per il centrocampista irpino.

64′ – CAMBIO IN CASA AVELLINO! Esce Sforzini ed entra Ciotola. De Vena passa a fare la prima punta.

63′ – Gerbaudo crossa in mezzo per Mithra, anticipato prontamente dal portiere del Lanusei.

62′ – Brutto fallo di Carta su Parisi, bravo a seminare il panico tra le maglie della difesa avversaria. Punizione da posizione interessante per i Lupi.

58′ – PRIMO CAMBIO PER IL LANUSEI! Esce Nannini, entra Kovadio.

57′ – Palo di Parisi! Tiro-cross dell’esterno mancino irpino, che trova prima le mani di La Gorga e poi il legno alla destra dell’estremo difensore dei sardi. L’azione continua, ma i Lupi non riescono a sfondare il muro eretto dagli ospiti.

56′ – PRIMO CAMBIO DELLA GARA! Per l’Avellino, fuori Tompte e dentro Buono. Tribuzzi torna a fare l’esterno destro di centrocampo.

55′ – AMMONITO SICARI! Primo giallo della gara, fallo dell’esterno dei sardi su Tompte. Fallo tattico che costringe l’arbitro ad ammonire il giocatore del Lanusei.

53′ – PAREGGIO DEL LANUSEI! Ladu realizza dagli 11 metri. Lagomarsini tocca il pallone ma non basta. È 1-1.

52′ – Rigore per il Lanusei! Ingenuità di Dondoni, che strattona Bernardotto e lo butta giù. Per l’arbitro è calcio di rigore, sul dischetto va Ladu.

51′ – Tentativo di Tompte dal lato corto dell’area: il suo sinistro a giro finisce alto sopra la traversa e non spaventa La Gorga.

49′ – Punizione dal limite per il Lanusei: parte Ladu con il sinistro, la palla gira ma non inquadra lo specchio della porta di Lagomarsini. Sfera che si spegne a pochi centimetri dall’incrocio dei pali.

47′ – Si porta avanti l’Avellino: lancio lungo dalla difesa che pesca De Vena, lento nel girarsi e nello scaricare il pallone verso il compagno. L’azione sfuma.

46′ – Le squadre tornano sul terreno di gioco, l’Avellino attaccherà sotto la Curva Sud. Inizia la ripresa al Partenio-Lombardi.

INTERVALLO – Si chiude senza recupero il primo tempo di Avellino-Lanusei. Lupi in vantaggio la 45′.

40′ – GOL DELL’AVELLINO! Ha segnato capitan Morero, bravissimo a staccare di testa sul corner calciato da Tribuzzi. È 1-0 al Partenio-Lombardi.

36′ – Doppia palla gol per De Vena: l’ex Casertana ha prima l’opportunità di girarsi all’interno dell’area di rigore e poi va vicino al gol su un cross interessantissimo di Tompte. La sfera si spegne sul fondo.

33′ – Parisi accelera sulla sinistra, salta due uomini con una grande giocata e poi viene steso. Punizione a favore dei Lupi. I padroni di casa provano uno schema, ma la difesa sarda capisce tutto e permette alla sfera di scivolare tra le braccia di La Gorga.

31′ – Lancio filtrante di Gerbaudo per Tompte, che non aggancia il pallone e vede sfumare la sfera sul fondo.

29′ – Punizione per il Lanusei all’altezza della trequarti: Ladu serve Congiu, che non riesce a girare la palla verso la porta. Il numero 5 degli ospiti guadagna il primo corner della partita del Lanusei. Sul successivo corner, Lagomarsini esce e fa sua la sfera senza problemi.

26′ – Terzo angolo per i Lupi: Gerbaudo scambia con Tribuzzi e fa partire un sinistro potente dal lato corto dell’area. La Gorga è attento e respinge con i pugni.

25′ – Viene avanti il Lanusei, ma sfuma l’azione dopo il lungo cross di Bonu. Palla sul fondo.

23′ – Fase di stallo: le squadre provano a rispondere colpo su colpo, ma le idee di gioco risultano (per il momento) confuse.

17′ – Colpo di testa di Sforzini su cross di Nocerino, ma la palla si spegne sul fondo.

16′ – Buona opportunità per gli ospiti: pasticcio difensivo dei Lupi sul lato corto dell’area di rigore, che favorisce l’inserimento di Carta, bravo a saltare il diretto avversario e a scaricare verso la porta un sinistro potente. La palla si spegne sull’esterno della rete alla sinistra di Lagomarsini

12′ – Clamorosa palla gol per il Lanusei: Sicari serve Bernardotto, che salta Dondoni e si presenta da solo dinanzi a Lagomarsini. Il suo destro sporco va vicinissimo al palo alla destra del numero uno biancoverde. Si rimane sullo 0-0.

11′ – Secondo corner per i Lupi: va Tribuzzi dalla bandierina, ma l’arbitro ravvisa un fallo a favore degli ospiti all’interno dell’area di rigore. Azione che sfuma.

10′ – Punizione dalla destra per l’Avellino: Tribuzzi mette in mezzo un pallone tagliato sul primo palo, ma De Vena non riesce a trovare lo specchio della porta.

8′ – Palla gol per i Lupi: gran conclusione dal limite dell’area di Gerbaudo, che impegna in tuffo La Gorga. Avellino vicina all’1-0.

7′ – Buona azione dell’Avellino: Parisi si fa vedere sulla corsia mancina e crossa in mezzo. Il traversone è lungo ma cade sulla testa di Tompte, che non riesce a dar forza e permette a La Gorga di bloccare facilmente.

5′ – Primo corner per i Lupi: grande azione sulla destra di Tompte, che arriva fino al vertice dell’area piccola e calcia addosso al portiere avversario, che si rifugia in angolo. Dalla bandierina va Gerbaudo, ma la difesa sarda libera senza troppi problemi.

2′ – Destro di Bernardotto dal lato corto dell’area di rigore, para agevolmente Lagomarsini.

1′ – Partiti! È iniziata Avellino-Lanusei.

14.26 – Squadre in campo al Partenio-Lombardi. Manca ormai pochissimo al calcio d’inizio di Avellino-Lanusei.

Ore 14.00 – Mezzora al calcio d’inizio di Avellino-Lanusei, squadre in campo per il riscaldamento.

Avellino-Lanusei sarà trasmessa in diretta radiofonica su Radio Punto Nuovo con la radiocronaca di Dino Manganiello. Non sarà invece disponibile alcuna diretta tv. Differita disponibile su Sport Channel 214 qualche ora dopo il fischio finale dell’incontro, sia sul canale 214 del digitale terrestre, sia su YouTube su User Tv e Sport Channel. Aggiornamenti sul risultato in tempo reale saranno disponibili sulla comunità di Avellino YSport, pagina Facebook e Instagram. La comunità dei tifosi biancoverdi.

Risultato live di Avellino-Lanusei e webcronaca in tempo reale insieme al nostro inviato al “Partenio-Lombardi”, Pietro De Conciliis.

Archiviata la bruciante sconfitta di Fregene con la SFF Atletico, Graziani ha dovuto fare i conti con la tegola Matute, che ha evidenziato un lieve stiramento al flessore della coscia. Al suo posto, ci sarà il giovane Tribuzzi, una delle note liete di questo inizio di stagione dei Lupi. Al suo fianco l’ex Juve Gerbaudo, con Tompte e Parisi a spingere sulle corsie esterne. In difesa si rivede Dondoni accanto a capitan Morero, con Nocerino e Mithra nel ruolo di terzini. Davanti torna titolare Alessandro De Vena, a supporto di Ferdinando Sforzini.

Ecco le probabili formazioni di Avellino-Lanusei:

Avellino (4-4-2): Lagomarsini; Nocerino, Morero, Dondoni, Mithra; Tompte, Tribuzzi, Gerbaudo, Parisi; De Vena, Sforzini. All. Graziani.

Lanusei (4-1-4-1): La Gorga; Carta, Bonu, Congiu, Kovadio; Ladu; Sicari, Likaxhiu, Demontis, Floris; Bernardotto. All. Gardini.

Leggi anche:

Avellino-Lanusei: Probabili Formazioni, Quote e Pronostico (Serie D 2018-19)

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.