Avellino-Cassino 3-0: le dichiarazioni di Urbano nel post partita

Nel post partita di Avellino-Cassino, ha parlato in conferenza stampa l’allenatore degli ospiti, Corrado Urbano, che ha commentato così il 3-0 maturato allo stadio Partenio-Lombardi. Di seguito le dichiarazioni rilasciate dal tecnico dei laziali dinanzi agli organi di stampa.

“Abbiamo fatto un ottimo primo tempo, che potevamo anche chiudere in vantaggio. Poi, nella ripresa, abbiamo preso subito il primo gol. Non ci siamo disuniti e abbiamo reagito, andando vicinissimi al pareggio con Prisco. Poi c’è stato l’episodio del rigore, l’espulsione, e quindi la partita è cambiata completamente. Da lì l’Avellino ha meritato la vittoria, peccato per il passivo pesante. Se qualcuno non ha visto la partita e legge 3-0 per l’Avellino, pensa che sia stata una gara a senso unico.”

“Il portiere under? Determinate scelte dipendono anche dal parco under di cui puoi disporre. L’anno scorso giocammo con un portiere più esperto, quest’anno stiamo optando per questo ragazzo, con la consapevolezza di avere un portiere importante in panchina. Questo ti può permettere di schierare un over in più davanti, ma in generale la nostra squadra è molto giovane.”

“La nostra ambizione è migliorare la classifica dello scorso anno. Se riusciremo a raggiungere i playoff, saremo contenti di aver raggiunto il nostro obiettivo. Non abbiamo l’obbligo di vincere. Per quanto riguarda la rosa, credo manchi ancora un terzo attaccante, perchè in panchina non abbiamo un vero e proprio attaccante di riserva. In panchina abbiamo diversi giovani, così come in campo, ma abbiamo bisogno di un altro attaccante sicuramente.”

(Foto di Antonio Tedeschi)

Leggi anche:

Avellino-Cassino 3-0: il Tabellino

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.
No comments yet! You be the first to comment.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!