Atalanta-Fiorentina: Pronostico e Formazioni (Serie A 2019-20)

ATALANTA-FIORENTINA – Allo stadio “Ennio Tardini” di Parma, va in scena una delle sfide più interessanti della quarta giornata della Serie A 2019-20: andiamo a scoprire insieme pronostico, quote e formazioni di Atalanta-Fiorentina, in programma quest’oggi alle ore 18.00.

Atalanta-Fiorentina Pronostico e Quote

Dopo aver incassato una pesante sconfitta a Zagabria, in occasione dell’esordio assoluto in Champions League, l’Atalanta è pronta a rituffarsi in campionato per dare continuità alla vittoria di Marassi. Il gol di Duvan Zapata ha permesso alla Dea di trovare il secondo successo di fila in trasferta e di riscattare immediatamente il 2-3 maturato in rimonta contro il Torino.

Dall’altra parte, invece, troviamo una Fiorentina reduce dall’ottima prestazione contro la Juventus, che ha regalato alla compagine viola il primo punto del suo campionato. La sosta sembra aver dato nuova linfa alla squadra allenata da Montella, che ha potuto lavorare con maggiore serenità e correggere gli errori commessi contro Napoli e Genoa a livello difensivo.

Partita da tripla anche secondo le quote: Atalanta leggermente favorita nonostante l’impegno europeo, come testimonia l’1 a 2.05. L’X è offerto a 3.70, mentre il 2 è in discesa verso quota 3.40. L’Atalanta deve rispondere subito allo schiaffo subito in Champions, ma avrà di fronte una Fiorentina in fiducia e alla ricerca del primo successo stagionale: ci aspettiamo una gara spettacolare e ricca di gol, ecco perché vi consigliamo di puntare sulla “combo” Goal+Over 2,5, che potrebbe regalarvi più di una soddisfazione. Occhio al possibile gol dell’ex di Luis Muriel.

Atalanta-Fiorentina Formazioni

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Djimsiti, Palomino; Castagne, Malinovskyi, Pasalic, Gosens; Gomez; Muriel, D. Zapata. A disposizione: Sportiello, Rossi, Masiello, Kjaer, Toloi, Hateboer, Freuler, Ibanez, De Roon, Arana, Ilicic, Barrow. All. Gasperini

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Chiesa, Pulgar, Badelj, Castrovilli, Dalbert; Boateng, Ribery. A disposizione: Terracciano, Brancolini, Ceccherini, Ranieri, Venuti, Terzic, Cristoforo, Zurkowski, Benassi, Ghezzal, Vlahovic, Sottil. All. Montella

Leggi anche:

Commisso suona l’inno della Fiorentina al pianoforte (Video)

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.