Voti Parma-Verona 0-1: Pagelle Fantacalcio Gazzetta (Serie A 2019-20)

VOTI PARMA-VERONA – Le pagelle ai calciatori di Parma ed Hellas Verona dopo l’anticipo della decima giornata del campionato di Serie A. Di seguito i voti della redazione Fantacalcio e quelle delle redazioni di Parma YSport e Verona YSport, le nostre comunità di tifosi crociati e scaligeri.

LE PAGELLE DEL PARMA

Sepe 6: una grande parata su un colpo di testa di Kumbulla evita il due a zero. Per il resto poco impegnato. Incolpevole sul grandissimo gol di Lazovic;

Darmian 6,5: senza dubbio il migliore dei suoi. Dubbi su un possibile fallo in area di rigore su di lui. Rientro strepitoso in difesa su Zaccagni ed è sempre pericoloso sui piazzati;

Iacoponi 6: svolge il suo compito con dovere. Riesce a contrastare bene Stepinski;

Dermaku 6: qualche imprecisione quando c’è da costruire, nel gioco aereo è insuperabile. Altra buona prova del centrale;

Pezzella 5,5: non va al cross praticamente mai, poco preciso anche nei tocchi elementari. In giornata no, che si conclude anche con un problema fisico;

Brugman 5,5: tocca praticamente tutti i palloni del Parma, ma non riesce ad incidere e non verticalizza mai;

Kucka 5: un po’ nervoso nel finale, affretta i tempi delle giocate. Serve a poco. Anche per lui una prestazione negativa;

Barillà 5: così come i suoi compagni di reparto, non riesce a metterci del suo e commette qualche fallo di troppo. Poco incisivo;

Gervinho 6: le sue giocate possono cambiare la partita da un momento all’altro. Purtroppo è sfortunato nell’occasione della traversa che avrebbe cambiato il match;

Kulusevski 6: bene lì in mezzo, ogni pallone offensivo passa da lui. Ha provato a usare la sua qualità ma non è riuscito a scardinare la difesa dell’Hellas ben organizzata;

Karamoh 5: troppo soporifero. Impreciso nell’ultimo passaggio;

Hernani 5,5: entra per dare maggiore qualità e magari impensierire l’Hellas da calcio piazzato. Nessun pallone che parte dai suoi piedi è pericoloso;

Sprocati: s.v.

LE PAGELLE DELL’HELLAS VERONA

Silvestri 7: porta imbattuta e almeno tre interventi decisivi che salvano il risultato. Tra i migliori in campo;

Rrahmani 6: tra i tre della difesa scaligera è quello che soffre di più. Segue Gervinho come un’ombra, spesse volte l’ivoriano gli scappa via;

Kumbulla 6,5: non passa niente. Ancora una grandissima prestazione del giovanissimo centrale dell’Hellas;

Gunter 6,5: positivo anche lui, non sbaglia un tackle e si fa sentire nel gioco aereo;

Faraoni 6: non spinge molto sulla sua fascia di competenza, ma copre benissimo gli spazi per evitare che il Parma possa rendersi pericoloso;

Amrabat 7: a centrocampo è ovunque. Si prende tante responsabilità, ma è in fase di interdizione che dà il meglio di sè. Domina i duelli a centrocampo;

Miguel Veloso 6: non era al meglio fisicamente, la sua esperienza si fa sentire nel finale quando c’è da lottare su ogni pallone;

Lazovic 7: semplicemente strepitoso il gol che decide la partita. Un fulmine a ciel sereno per il Parma. Va vicino anche al gol del raddoppio nella ripresa;

Verre 5,5: tocca pochi palloni e soffre la difesa ordinata del Parma. Prende un’ammonizione ingenua;

Salcedo 6: prova senza infamia e senza lode per il giovane fantasista. Esce dopo appena 45′;

Stepinski 6: gli manca come al solito il gol ma oggi fa il lavoro sporco. Riesce a far alzare la squadra tenendo bene il possesso;

Zaccagni 6: assicura maggiore acume tattico rispetto a Salcedo, per questo Juric lo sceglie all’intervallo. Buona prova la sua;

Pessina: s.v.

Danzi: s.v.

VOTI PARMA-VERONA FANTACALCIO

Leggi anche:

Parma-Verona 0-1: Risultato Finale e Tabellino