Serie C Girone C, Rieti nei guai: stipendi non pagati

Il calcio professionistico italiano, purtroppo, potrebbe presto perdere un altro club. Nel Girone C di Serie C, a rischiare più di tutti è il Rieti del patron Riccardo Curci. Stipendi non pagati e società sull’orlo del baratro, quando siamo soltanto a pochi giorni dalla decima giornata della regular season 2019-20.

Come confermato da npctv.it, la compagine allenata da mister Pezzotti si è recata al centro sportivo Gudini, ma senza scendere in campo per l’allenamento odierno. Nel percorso dallo stadio Manlio Scopigno-Centro d’Italia a Gudini, oggi attraversato da addetti ai lavori e tesserati, si è visto anche il consigliere comunale con delega allo sport Roberto Donati, che avrebbe chiesto pazienza allo spogliatoio.

L’amministrazione comunale vuole capire quale sia la reale condizione del club e quali siano le prospettive nel breve e nel lungo termine. La situazione si fa sempre più difficile e domenica il Rieti è chiamato ad affrontare la Sicula Leonzio in terra siciliana.

Leggi anche:

Risultati Serie C Girone C 9a Giornata: Classifica Aggiornata

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.