Inter-Venezia si gioca, Comunicato Ufficiale del Presidente Niederauer

INTER-VENEZIA – Lagunari pronti a partire alla volta di Milano per il difficile impegno di San Siro contro l’Inter di Simone Inzaghi: tramite un comunicato ufficiale, il Presidente arancioneroverde Duncan Niederauer ha fatto chiarezza sull’attuale situazione Covid in casa veneta.

Inter-Venezia si gioca? La nota ufficiale del Presidente Niederauer

“A partire da questa sera, – si legge nella nota del patron Niederauer – dopo aver completato i test ieri e ancora questa mattina, possiamo affermare quanto segue mentre ci prepariamo per la partita in programma domani contro l’Inter:

In linea con il mandato della Lega, abbiamo presentato una lista di 25 giocatori per la partita entro la scadenza di mezzogiorno di oggi. Dei 25 giocatori in questa lista, 5 risultavano positivi nel momento in cui l’abbiamo presentata. In precedenza erano stati isolati dalla squadra e ovviamente non accompagneranno il team a Milano. Coloro che si recheranno a Milano in questo momento sono tutti risultati negativi nelle ultime 24 ore, e stasera verranno testati nuovamente come previsto dal regolamento.

Salvo che i risultati dei test di questa sera non dicano diversamente, è nostra intenzione disputare la partita contro l’Inter alle ore 18:00 del 22 gennaio come da programma. Siamo una società che rispetta le regole e il campionato, e i nostri giocatori sani sono pronti a lottare e a dare il meglio domani sera. La squadra che schiereremo è forte ed è pronta a rappresentare il Venezia FC come i leoni che siamo.

Ci auguriamo che la pausa internazionale permetta a tutti i club di rimettersi in salute, in modo da poter finire insieme il campionato.”

Leggi anche:

Inter-Venezia: Probabili Formazioni Fantacalcio e Pronostico (23ª Giornata Serie A 2021-22)

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e la Laurea Magistrale in Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, è anche speaker di Radio Punto Nuovo da agosto 2021.