Infortunio Tomori, operazione necessaria: condizioni e tempi di recupero del difensore

INFORTUNIO TOMORI – Brutte notizie in casa Milan, dove si è fermato anche Fikayo Tomori: il difensore rossonero, uscito malconcio dalla sfida di Coppa Italia contro il Genoa, ha riportato la lesione del menisco mediale del ginocchio, scongiurando però la rottura del legamento crociato anteriore.

I tempi di recupero di Tomori: Bailly si avvicina al Milan

Tomori starà fuori almeno un mese e punta a rientrare a pieno regime per la seconda metà del mese di febbraio. L’esito degli esami strumentali ha chiarito condizioni e tempi di recupero del centrale del Milan: lesione del menisco mediale e legamento crociato integro.

Con Romagnoli positivo al Covid, il lungodegente Kjaer out per infortunio, il Milan non può che accelerare per arrivare all’ivoriano Bailly, di proprietà del Manchester United. Previsto un nuovo contatto fra il tandem Massara-Maldini e la dirigenza dei Red Devils, chiusura vicina.

Calabria, intanto, é risultato negativo al tampone ed é nuovamente a disposizione di Stefano Pioli.

Leggi anche:

Infortunio Pavoletti in Cagliari-Bologna: cosa è successo all’attaccante dei sardi

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e attualmente studia Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, ama, segue e pratica lo sport più bello del mondo.