Fantacalcio, 14a Giornata Serie A: Spalletti su Insigne e Fabian Ruiz, Pioli lancia Maignan

FANTACALCIO – La 14a giornata di Serie A potrebbe segnare l’immediato rilancio di Milan e Napoli, le due squadre attualmente al comando della classifica del massimo campionato italiano: nel corso delle rispettive conferenze stampa della vigilia, Stefano Pioli e Luciano Spalletti hanno fatto chiarezza sulle condizioni di giocatori del calibro di Lorenzo Insigne, Fabian Ruiz e Mike Maignan.

Fantacalcio: Insigne, Fabian Ruiz e Maignan giocano titolari (14a Giornata Serie A)

Il Milan di Stefano Pioli potrà contare nuovamente su Mike Maignan, portiere ex Lille rientrato dall’infortunio al polso sinistro e pronto a riprendere il suo posto fra i pali contro il Sassuolo. Pioli ha confermato: “Maignan sarà titolare domani, sta bene”.

Discorso differente per Tomori: “Sta meglio ma non è convocato per la partita di domani, – ha annunciato il tecnico rossonero – nonostante si sia allenato con la squadra anche oggi. Rebic ha dei fastidi muscolari e fa continuamente controlli, non so quando tornerà di preciso. Domani dovrò gestire le assenze davanti, perché gli infortuni di Giroud e Rebic mi costringono a fare delle scelte. Pellegri? Sta meglio, sta crescendo, lo sa che deve farsi trovare pronto.”

Spalletti, dal canto suo, è stato molto chiaro sul recupero di Insigne e Fabian Ruiz: “Hanno fatto tutto l’allenamento con la squadra, sono a completa disposizione. Osimhen? È un giocatore unico, è chiaro che senza di lui perdiamo delle caratteristiche. Mertens ne ha altre, si muove ed è sempre al posto giusto. Dries è un tipo di giocatore che dà molto fastidio alle difese avversarie, con lui passiamo al 4-2-3-1.”

Leggi anche:

Voti Cagliari-Salernitana 1-1: Pagelle Ufficiali Fantacalcio (14ª Giornata Serie A 2021-22)

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e attualmente studia Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, ama, segue e pratica lo sport più bello del mondo.