F1, L’Italia Si Prepara al Gran Premio di Imola

It’s race week e stavolta è a casa nostra.

A due anni dalla dichiarazione dello stato di emergenza, il pubblico italiano ritorna protagonista sugli spalti degli autodromi nostrani con una capienza totale; a dare il via alle danze sarà il Gran Premio del Made in Italy e dell’Emilia Romagna, in programma per questo fine settimana.

Sono più di centomila i tifosi previsti dal venerdì alla domenica; gli stessi che sperano in un ulteriore podio di Leclerc e della Ferrari, per continuare a seguire un sogno che manca da molti, troppi anni, ma che il monegasco, insieme al suo compagno di squadra Sainz e l’intero team della Scuderia stanno provando a raggiungere con le unghie e con i denti.

Il tifo italiano è tanto, è tutto; è ciò che i Tifosi sanno fare meglio. È il mare rosso di persone riversate sul circuito al termine della gara per acclamare il vincitore. È passione. È tutta la sofferenza vissuta durante questi lunghissimi 15 anni. È chi non è mai andato via in questo stesso arco di tempo, ma ha continuato a sperare che l’anno dopo sarebbe andata meglio.

Quell’anno – scaramanzia a parte – sembra essere arrivato; per i Tifosi questo non è altro che il momento del riscatto. E quale miglior modo per riscattarsi, se non a casa propria?

GP di Imola: il calendario

Quello di Imola sarà anche il weekend della prima Sprint dell’anno; una Sprint tutta nuova, date le modifiche apportate prima dell’inizio del campionato. 

Venerdì 22 aprile

Prove Libere 1: 13:30 / 14:30

Qualifiche: 17 / 18

Sabato 23 aprile:

Prove Libere 2: 12:30 / 13:30

Sprint: 16:30 / 17:30

Domenica 24 aprile:

Gran Premio: ore 15

GP di Imola: Dove Guardarlo

Tutto il weekend di Formula 1 potrà essere seguito su Sky Sport F1 (canale 207) e sull’applicazione Sky Go per gli utenti abbonati, mentre su TV8 è possibile seguire Qualifiche (in differita alle 17 di venerdì 22 aprile), mentre Sprint (alle 16:30 di sabato) e Gara (alle 15 di domenica) saranno in diretta.