Crotone-Inter Streaming Gratis (Serie A 2020-21)

CROTONE-INTER STREAMING – Trentaquattresima giornata del campionato di Serie A 2020-21. Si gioca Crotone-Inter allo stadio Ezio Scida di Crotone, calcio d’inizio alle ore 18.00. Si può decidere il destino dello Scudetto. Arbitra l’incontro il sig. Alessandro Prontera. Di seguito tutte le informazioni su dove vedere la partita in streaming gratis online e diretta tv.

Crotone-Inter streaming gratis online e diretta tv: il link per vedere la partita su Sky Sport

Sarà trasmessa in diretta tv in esclusiva sui canali Sky Sport la sfida Crotone-Inter. Collegamento ore 17.30 con il pre partita, ampio post partita con highlights, analisi e dichiarazioni dei protagonisti e degli opinionisti in studio. Sarà possibile guardare Crotone-Inter sul canale 201 e sul canale 251 del decoder Sky, Sky Sport Uno HD e Sky Calcio Uno HD. Live streaming video disponibile sulla piattaforma di streaming Sky Go. Essa è scaricabile su dispositivi mobili pc, smartphone, tablet e smart tv. Soltanto gli abbonati alla pay tv potranno accedere ai contenuti. Disponibile lo streaming online di Crotone-Inter anche su Now Tv.

Nessuna diretta streaming gratis o diretta tv in chiaro di Crotone-Inter. Diretta radio offerta dalle frequenze di Rai Radio Uno, con radiocronaca integrale. Aggiornamenti live sul risultato in tempo reale saranno disponibili sui canali social media ufficiali dei due club e della Lega Serie A.

Per accedere alla diretta streaming online di Crotone-Inter basterà cliccare sul link sottostante.

CROTONE-INTER STREAMING

Le probabili formazioni di Crotone-Inter

Può essere la partita Scudetto per i nerazzurri di Antonio Conte. In caso di vittoria allo Scida, con contemporanea sconfitta o pareggio dell’Atalanta nella giornata di domani al Mapei Stadium di Reggio Emilia contro il Sassuolo, il divario tra la prima e la seconda classificata diventerebbe incolmabile. L’Inter vuole festeggiare già, dopo una grande cavalcata in campionato.

Nei pitagorici Ounas dovrebbe accompagnare Simy in attacco, sostenuti dal trequartista Messias. In mediana Cigarini e Benali preferiti a Zanellato e Petriccione; corsie esterne occupate da Molina e Reca. Nel terzetto arretrato Magallan si candida, dopo il gol di Parma, a completare la linea con Golemic e Djidji. E’ recuperato Marrone che si accomoderà in panchina, invece lavoro a parte e terapie ancora per l’infortunato Di Carmine.

Mister Conte potrebbe confermare Eriksen in mediana con Brozovic e Barella, ma il danese è fortemente insidiato da Sensi per una maglia. Avanti ancora il tandem Lautaro-Lukaku, dalla panchina Sanchez. Sulle fasce Hakimi e Perisic, ma il croato resta in serrato ballottaggio con Darmian la cui candidatura ha preso piede dopo il gol vittoria al Verona. Difesa diretta da De Vrij coadiuvato da Skriniar e Bastoni, tra i pali Handanovic. Ai box Vidal e Kolarov.

Leggi anche:

Fiorentina interessata a Lovato del Verona

Entella-Vicenza: Pronostico e Formazioni (Serie B 2020-21)