Calciomercato Serie A, Verona e Benevento su Kevin Lasagna dell’Udinese

CALCIOMERCATO SERIE A – L’Udinese sarebbe disposto a rinunciare a Kevin Lasagna in questa sessione di mercato, a fronte di un’offerta davvero importante per il cartellino del centravanti italiano: sull’ex bomber del Carpi, nelle ultime ore, sarebbero piombate Hellas Verona e Benevento, intenzionate a rinforzare i rispettivi pacchetti offensivi.

Nonostante l’ultimo gol realizzato da Nikola Kalinic, che si è finalmente sbloccato con la maglia gialloblù, la squadra di Ivan Juric ha più volte evidenziato dei problemi numerici in zona d’attacco: Lasagna, attaccante veloce e forte fisicamente, rappresenterebbe l’elemento ideale per completare il reparto avanzato a disposizione del tecnico croato, che ha chiesto a gran voce un’altra pedina là davanti.

L’Udinese, secondo quanto confermato da Sky Sport, valuta Kevin Lasagna non meno di 9 milioni di euro, cifra alla quale anche il Benevento potrebbe sensibilmente avvicinarsi. Il club di Oreste Vigorito, alle prese con i problemi fisici di Gabriele Moncini e la scarsa vena realizzativa di Gianluca Lapadula, vuole regalare a Filippo Inzaghi una nuova punta di spessore: chieste informazioni al sodalizio friulano, che potrebbe aprire ad una soluzione in prestito con obbligo di riscatto.

Leggi anche:

Calciomercato, Schone si allontana dalla Serie A: si allena con l’Ajax

Calciomercato Torino, offerta al Parma per Kurtic: Cifre e Dettagli

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e attualmente studia Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, ama, segue e pratica lo sport più bello del mondo.