Ancelotti Esonerato dal Napoli Calcio, è Ufficiale: il Comunicato

ANCELOTTI ESONERATO – Nonostante la rotonda vittoria casalinga con il Genk, che ha garantito al Napoli il passaggio agli ottavi di finale di Champions League, Carlo Ancelotti è stato esonerato dal presidente Aurelio De Laurentiis. Al termine di un incontro lampo tra le parti, presso l’Hotel Vesuvio di Napoli, ADL ha scelto di sollevare dall’incarico l’ex allenatore di Milan e Real Madrid.

Di seguito la nota ufficiale emessa dal Napoli di De Laurentiis, in merito all’esonero di Carlo Ancelotti:

“La Societa Sportiva Calcio Napoli ha deciso di revocare l’incarico di responsabile tecnico della prima squadra al signor Carlo Ancelotti.
Rimangono intatti i rapporti di amicizia, stima e rispetto reciproco tra la società, il suo presidente Aurelio De Laurentiis e Carlo Ancelotti.”

Rino Gattuso è in pole per la panchina partenopea. Ufficialità prevista nella giornata di domani: per il calabrese, pronto un contratto di 6 mesi con opzione di rinnovo per il prossimo anno in caso di qualificazione Champions. Il 4-0 maturato al “San Paolo” nella serata odierna non è bastato ad Ancelotti per salvare il proprio posto e quello di suo figlio Davide, vice-allenatore degli azzurri, che ovviamente lascerà Castelvolturno insieme al trailer emiliano.

Ancelotti lascia un Napoli qualificato agli ottavi di finale di Champions da seconda forza del girone, ma settimo in classifica in Serie A a quota 21.

Leggi anche:

Anticipi e Posticipi Serie A: dalla 18a alla 22a Giornata (2019-20)

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.