Media Voto Giocatori Serie A 2019-20: pagelle e dati del Corriere dello Sport

Sull’edizione odierna de Il Corriere dello Sport – Stadio, è stata stilata una classifica relativa alla media voto registrata fin qui dai giocatori della Serie A 2019-20. A sorprendere, soltanto in parte, è l’assenza di un calciatore di Inter e Juve nelle primissime posizioni di questa graduatoria, guidata da un attaccante della Fiorentina e dal portiere del Torino.

Si tratta, naturalmente, di Franck Ribery e Salvatore Sirigu, entrambi meritevoli di una media voto pari a 7.00 secondo il CDS, dopo le prime sette giornate della regular season: il francese, arrivato in Italia al termine della lunga esperienza al Bayern Monaco, ha smentito tutti coloro che lo davano per finito, a suon di gol e prestazioni di spessore; la standing ovation di San Siro testimonia la bontà del lavoro svolto dal numero 7 Viola fin qui. Appaiato al fenomeno transalpino, troviamo l’estremo difensore di mister Mazzarri e della Nazionale italiana, assoluta certezza tra i pali e punto fermo della compagine granata.

Sul gradino più basso del podio, troviamo l’instancabile Papu Gomez, che ha visto crescere il suo rendimento in maniera esponenziale nell’ultimo mese, come dimostrano i bellissimi gol realizzati contro Sassuolo e Lecce. Numero 10 tuttofare, regista offensivo della Dea e autentico faro per tutto il gruppo allenato da Gian Piero Gasperini. 6.93 la sua media voto dopo 7 turni di campionato.

Allargando il discorso alla Top 10 di questa speciale classifica, figlia delle pagelle del Corriere dello Sport, spuntano ancora i nomi di alcuni tesserati di Atalanta e Fiorentina: la quarta casella, infatti, è occupata dal giovanissimo Gaetano Castrovilli (6.90), centrocampista che si è preso con forza e merito una maglia da titolare all’interno dell’undici di Montella. Appena dietro, al pari di Immobile, c’è Duvan Zapata (6.90), bomber (attualmente infortunato) della Dea, che sta confermando quanto di buono fatto anche la passata stagione.

Tra le sorprese, va inserito sicuramente Amrabat (6.80), mediano dell’Hellas Verona che sta facendo benissimo alla corte di Juric. Intelligenza tattica e buona tecnica al servizio di una squadra partita a fari spenti e da molti considerata la meno attrezzata della massima serie. Fra i neo arrivati in Italia, bene anche Nandez del Cagliari, che ha messo a referto una media voto pari a 6.79, proprio come Luis Alberto e Sensi.

Leggi anche:

Fiorentina, il bellissimo goal di Rachid Ghezzal contro il Grassina (Video)

Fiorentina, Mancini: “Convocherò in Nazionale anche Castrovilli e Sottil”

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.