Come funzionano i Playoff Mondiali Qatar 2022: Regolamento e Squadre Partecipanti

PLAYOFF MONDIALI 2022 – Come funzionano gli spareggi utili per qualificarsi ai Mondiali in programma in Qatar nel 2022? Scopriamo insieme il nuovo format ideato dalla FIFA per i playoff, a cui parteciperà l’Italia di Roberto Mancini dopo il pareggio in casa dell’Irlanda del Nord.

Come funzionano i playoff per qualificarsi ai Mondiali 2022? Il nuovo format della UEFA

Rispetto al doppio confronto con la Svezia, datato 2017, l’Italia sarà protagonista di uno dei tre “mini-tabelloni” composti da quattro squadre: 12 le squadre in campo in questi playoff, solo 3 staccheranno il pass per il Qatar e parteciperanno al prossimo Mondiale.

Le dieci seconde classificate dei gironi e le due migliori squadre della Nations League tra quelle non qualificate, o non già agli spareggi, giocheranno il playoff.

Queste Nazionali vengono divise in tre gruppi da quattro. Ognuno di questi tre gruppi prevede due semifinali e la finale. Le tre vincenti delle finali vanno al Mondiale.

Per scegliere le due teste di serie di ogni gruppo viene effettuato un raffronto tra le seconde classificate nei gironi di qualificazione. Le migliori sei seconde saranno le teste di serie dei tre gruppi, completati dalle peggiori 4 seconde e dalle due Nazionali qualificate al Playoff dalla Nations League.

Playoff UEFA Mondiali Qatar 2022: Squadre Partecipanti

A partecipare ai playoff per le qualificazioni a Qatar 2022 saranno dodici squadre:

  • Italia
  • Portogallo
  • Svezia
  • Scozia
  • Russia
  • Polonia
  • Macedonia del Nord
  • Galles (tramite Nations League)
  • Austria (tramite Nations League)
  • Repubblica Ceca (tramite Nations League)
  • Turchia
  • Ucraina

Leggi anche:

Le Formazioni Ufficiali di Irlanda del Nord-Italia